Il ruolo dell'istruttore sportivo

L'attività di istruttore subacqueo sportivo rappresenta un ruolo fondamentale nel campo della formazione di subacquei ricreativi.

In quest'articolo intendiamo approfondire gli aspetti chiave che secondo Extreme Diving Academy rappresentano i fondamenti di un istruttore subacqueo che possa spiccare per l'eccellenza della sua preparazione.

tdi sdi 5stars instructor

Sin da subito ci teniamo a chiarire all'amico lettore come la qualifica di istruttore subacqueo, a parere dell'Extreme Diving Academy sia il risultato di un complesso e articolato processo formativo. L'esperienza dei trainers del nostro centro di formazione istruttori ci ha portato ad escludere corsi "mordi e fuggi", certificazioni ottenibili in 7 giorni, in un week end o in due pomeriggi.

Il percorso formativo a cui si dovrà attendere al centro formazione istruttori, fiore all'occhiello dell'Extreme Diving Academy, sarà estremamente rigoroso. Per contro gli istruttori, formati nel tempo attraverso la nostra prestigiosa struttura, si sono poi distinti per l'eccellenza della preparazione e complessivamente, per le spiccate doti di professionalità. E' quindi del tutto evidente che per l'ottenimento di questa certificazione così importante l'allievo dovrà mettere in campo tutte sue energie non accettando, egli per primo, risultati che non siano ottimali.

Fatte queste fondamentali premesse, a cui ci sentivamo di non poter rinunciare, analizziamo ora le molteplici competenze di un istruttore subacqueo.

Un primo aspetto rilevante, su cui vogliamo soffermarci, è la grande diversificazione dei corsi a cui cmas quality divingè tenuto sovrintendere un istruttore subacqueo. Infatti dovrà saper svolgere sia i corsi per principianti, aspiranti subacquei anche privi di qualsiasi esperienza con l'autorespiratore, sia corsi via via più evoluti e complessi che portano l'allievo a confrontarsi con ambienti e condizioni di immersione sempre più avanzati e che richiedono, come è ovvio, è una grande preparazione e competenza da parte degli Istruttori.

Il secondo aspetto, per noi troppo sottovalutato, è la delicatezza del compito istruzionale a seguito del quale non è mai possibile escludere in assoluto la possibilità del verificarsi di un problema più o meno importante. L'accaduto sarà verificato in vari ambiti: la didattica, gli allievi, le autorità, i colleghi. L'istruttore potrà allora essere chiamato a rispondere del suo operato e delle sue scelte, a volte solo moralmente, ma molto spesso in modo concreto e non sempre senza conseguenze. Questo potenziale "rischio professionale" richiede una gestione specifica a cui il candidato istruttore va adeguatamente formato.

Il terzo aspetto da considerare è la necessità di dover portare in immersione gli allievi dei corsi svolti. Questo a seconda dei casi potrà riguardare sia subaquei per i quali è stato svolto un allenamento in acque confinate sia subacquei che accedono direttamente alle acque libere a seconda del tipo di addestramento effettuato. Sarà quindi necessario che un ottimo istruttore subacqueo possegga nel suo curriculum qualità di guida di alto livello (vedi l'articolo "il ruolo di una guida subacquea" in questa sezione).

Il ruolo di istruttore non si esaurisce nell'aspetto prettamente didattico. Infatti il professionista dovrà essere in grado di saper interagire con una molteplicità di soggetti. Sicuramente i suoi allievi,CMAS M2 con le varie caratterizzazioni individuali, ma anche I responsabili di strutture subacquee di varia tipologia, fondamentali per il suo lavoro o comunque ragione di confronto: i centri immersione, le altre scuole, i colleghi istruttori, gli assistenti e le guide, i negozi subacquei, le didattiche. Come riteniamo di aver chiaramente spiegato, il ruolo dell'istruttore subacqueo è estremamente complesso.

Per fortuna, con lo sviluppo delle metodologie di insegnamento in molteplici campi della conoscenza umana, ancheun professionista degli sport subacquei informato e preparato, può disporre e utilizzareprocedure e ausili didattici a supporto del suo delicato operato.

Un risorsa fondamentale per l'istruttore è la possibilità di attuare un addestramento standardizzato per gli allievi. L'addestramento standardizzato permette un'elevata qualità dei corsi, garantendo che nessuna parte critica dell'insegnamento venga tralasciato dall'istruttore. Inoltre, dal punto di vista del professionista, è una grande risorsa a tutela del suo operato. Infatti queste procedure di immersione standardizzata, sia per quel che riguarda le esercitazioni che per le immersioni in acque libere, sono ormai state testate in decine di migliaia di immersioni e rappresentano una valida protezione per la gestione del rischio legale. Le procedure standardizzate uniformando il processo formativo degli allievi, permettono una ulteriore flessibilità, il trasferimento di questi quando non fossero in grado di completare un corso in un unica sessione presso una data struttura.

L'insegnamento standardizzato non deve essere visto dall' istruttore come un vincolo che penalizza la sua professionalità, tutt'altro. Proprio la possibilità di avvalersi di programmi didattici altamente strutturati lascerà libero il professionista di dedicarsi ai singoli casi oggettivi dove potrà mettere in campo tutta la sua esperienza per poter adattare le metodiche degli standard al singolo allievo e alle sue peculiari esigenze.

Qui all'Extreme Diving Academy, in coerenza con la nostra consapevolezza della difficoltà del ruolo di istruttore subacqueo, insegnamo esclusivamente corsi delle didattiche più prestigiose. Nel settore sportivo adottiamo totalmente gli standard WRSTC con i corsi SDI, nonché gli standard europei CMAS - EUF.

Per l'approfondimento delle complesse tematiche che abbiamo delineato in questo articolo e per gli ulteriori delicati aspetti della formazione istruzionale di un istruttore di elevata professionalità rimandiamo l'amico lettore ad un contatto diretto con il nostro centro formazione istruttori (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Nella nostra struttura di eccellenza un aspirante professionista o un istruttore già certificato potranno sviluppare e approfondire, con le più moderne metodologie didattiche e con il tutoring costante dei nostri trainers eccezionalmente preparati, l'insieme delle qualità che permettono di formare un istruttore di successo.

rsz_1io_vadim_esamePresso il nostro centro formazione istruttori sono costantemente analizzate e studiate, in sinergia con gli allievi e candidati, le metodologie dell'insegnamento difensivo e della gestione del rischio legale, del marketing e della promozione della propria struttura, della razionalizzazione e ottimizzazione del tempo, costi e logistica dei corsi, dei rapporti con le altre scuole e con le varie didattiche. Tutto quanto sopra svolto in un ambiente molto rigoroso dal punto di vista della formazione, ma altrettanto flessibile e adattativo al percorso di evoluzione formativa e alle peculiarietà dei nostri candidati.

Il risultato di questo percorso non sarà un anonimo istruttore sub, ma un professionista in grado di distinguersi ed eccellere in ogni occasione e che potrà, a buon diritto, vantarsi di essersi certificato presso il centro formazione istruttori dell'Extreme Diving Academy.

   
Copyright © 2019 Extreme Diving Academy. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
© ExtremeDivingAcademy